Oroscopo anno nuovo: crederci o no?

A quanti di voi, nel mese di Dicembre, capita di leggere su qualche rivista o ascoltare in qualche trasmissione televisiva l’Oroscopo sull’anno nuovo?
Quanti di voi sono curiosi di sentire e capire cosa hanno da dire gli astrologi?

Probabilmente tutti noi ci siamo imbattuti almeno una volta nella vita (sicuramente anche più di una) in questo tipo di previsioni.
Beh, ma quanti di voi ci credono veramente?
Ritenete siano discutibili?
Che sia semplicemente un qualcosa di divertente? O ci credete a occhi chiusi?
Credo o non credo, questo è il problema!
Una cosa è certa: che ci si creda o meno, una sbirciatina all’oroscopo la diamo un po’ tutti; volevo ora svelare qualche mito da sfatare e qualche motivo per cui, secondo me, un po’ noi tutti siamo portati a volte a confidare nell’oroscopo.

miti sull oroscopo anno nuovo

Miti da sfatare sull’oroscopo

  1. Sicuramente a ognuno di noi è capitato di sentire un oroscopo e poi notare che era stato detto un qualcosa di giusto (dai a chi non è mai capitato?), ma pensateci, tra tutte le persone in Italia dello stesso segno zodiacale è impossibile non ci azzecchino con nessuno, non trovate?
  2. L’oroscopo, in effetti, nasce da un’idea giusta, perché non si può negare che la posizione degli astri influenza gli eventi sulla terra: maree, nascite e molto altro, ma il grande errore è pensare che le stelle possano influenzare la fortuna o le azioni delle persone, ognuno è artefice del proprio destino….o no?
  3. È vero, l’astrologia è una scienza millenaria (già babilonesi e Maya la praticavano), ma può essere di per sé un motivo per ritenerla una scienza vera e credibile? Anche la concezione che la Terra fosse piatta era consolidata, eppure tutti abbiamo visto come è finita poi, quindi io avrei i miei dubbi
  4. Non pensate che la credibilità e verosomiglianza dell’oroscopo sull’anno nuovo sia dovuta alla furbizia dell’uomo? Non avete mai notato che solitamente negli oroscopi si generalizzano frasi applicabili poi a ogni individuo? Beh provate a leggerlo pensando a questo le prossime volte, e chiedetevi “è una giusta previsione o è un modo furbo per essere almeno sicuri di azzeccarci con buona parte dei lettori?”, provate a farci caso

motivi per credere all'oroscopo

Motivi per cui si tende a credere agli oroscopi

  1. A chi di noi non piace l’idea di conoscere il futuro, di sapere cosa lo aspetta nell’anno nuovo prima ancora che inizi? Beh questo è sicuramente un forte motivo che ci porta a confidare negli oroscopi. Ma sarà poi veramente così? È davvero uno strumento che ci aiuta a conoscere il futuro? Io non ne sono così convinto
  2. Per molti è semplicemente divertente, un modo per ridere e scherzare con gli amici su ciò che dice l’oroscopo, a chi non è mai capitato?
  3. La gente ha bisogno di credere in qualcosa, specialmente se si imbatte, durante un periodo no, in un oroscopo decisamente ottimista. A volte l’oroscopo è uno strumento utile a sollevarci il morale e renderci ottimisti, non trovate?
  4. Sentiamo la necessità spesso di incolpare qualcuno quando qualcosa va storto, l’oroscopo può essere ritenuto l’alibi o la scusa adatta a giustificare certi avvenimenti o situazioni; quanti di voi, almeno ironicamente, hanno almeno una volta agito in questo modo?

Dopo tutte queste considerazioni, voi che dite, diamo una letta a questi oroscopi per l’anno nuovo?
Ci crediamo?

Condividi:

4 Comments

  1. Laura_M 13 febbraio 2015
    • Nippy Tips 13 febbraio 2015
  2. elena 16 febbraio 2015
    • Nippy Tips 17 febbraio 2015

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

css.php