Le tradizioni più strane da tutto il mondo

Si sa: paese che vai, usanze che trovi. Alcune di queste, però, sono veramente assurde, almeno per noi che non ci siamo abituati. Se vi siete incuriositi anche voi di quello che la gente fa in giro per il globo, eccovi, da Nippy Tips, le tradizioni più strane del mondo. Chissà, magari sono la scusa per una vacanzina in qualche bel posto!

Gara di “Cheeserolling” in Gran Bretagna

tradizoni strane cheeserolling

Nel Gloucestershire, nella cittadina di Brockworth, è tradizione che, l’ultimo lunedì del mese di maggio, dalla cima della collina di Coopers Hill vengano fatte rotolare delle forme di formaggio. Lo scopo della gara è cercare di sorpassarle: cosa non facile, visto che il pendio è molto ripido e i formaggi riescono a superare anche i 100 km/h!

Neonati in pericolo in India e Spagna

In questo stato dell’Asia, e per la precisione nella zona di Solapur, tutti gli anni si tiene un festival, nel quale i bambini vengono fatti lanciare da una torre di 15 metri, per farli atterrare in una tela sostenuta dai partecipanti. Questo strana tradizione serve per augurare buon auspicio ai piccolini, e, per fortuna, finora non ci sono mai stati incidenti.
Una cosa simile succede in Spagna, nel paese di Castrillo de Murcia, con la festa del “Salto del neonato”: una volta all’anno, i bebè vengono adagiati su dei materassi e usati come ostacoli per una corsa di uomini travestiti da diavoli: questo in ricordo della “Strage degli Innocenti” fatta da Re Erode mentre cercava Gesù Bambino.

Commesse “particolari” a Liverpool

tradizioni strane commesse toplessNella nota cittadina inglese non stupitevi se, entrando in un negozio di pesci tropicali, vedete le commesse in topless: per quanto strano, c’è una legge che lo consente. Vi è venuta voglia di farvi un acquario?

 

Sposo frustato in Corea

Una tradizione strana della Corea del Sud si tiene ogni volta che c’è un matrimonio: prima che gli sposi lascino il banchetto, il nuovo marito si deve sottoporre alla “balaka”. Deve cioè togliersi scarpe e calzini e farsi frustare i piedi dagli invitati; l’oggetto prediletto per questa strana usanza, poi, è un particolare tipo di pesce essiccato, la corvina gialla. Questo, come per il nostro “taglio della cravatta”, serve ad invitare lo sposo a “fare il proprio dovere” durante la prima notte di nozze.

Natale in Belgio e Olanda

Volete trascorrere il prossimo Natale da queste parti? Eccovi qualche tradizione che a noi può sembrare strana:

  • Babbo Natale non esiste; al suo posto ci sono le figure di San Nicola e di Zwarte Piet, il suo servo africano, che, nella notte tra il 5 e il 6 dicembre, portano doni ai bambini buoni;
  • invece i bambini cattivi… li mandano in Spagna, l’equivalente del mandarli all’inferno per gli Olandesi!

tradizioni strane natale

Eccovi, raccolte da Nippy Tips, alcune delle tradizioni più strane da tutto il mondo. Ce ne sono ancora tantissime da scoprire, aiutateci anche voi a trovarle!

Avete qualche tradizione strana dal mondo che avete scoperto in viaggio? Raccontatecela!

Stay tuned!

Condividi:

One Response

  1. Nicola M. 18 febbraio 2016

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

css.php