Le 8 persone peggiori che si incontrano ai concerti

Finalmente la band che ascoltate da anni o il vostro artista preferito ha deciso di organizzare il proprio tour di concerti e di dedicare un’esibizione dal vivo ai propri fans e voi ovviamente, armati di biglietto da mesi, non vedete l’ora di essere davanti a quel palcoscenico per godervi la musica live che tanto amate.
Ma…a chi non è mai capitato di andare ad un concerto e di dover combattere con dei personaggi imbarazzanti al proprio fianco o con persone che disturbano facendo distogliere l’attenzione dalla performance che ci si vuole godere?
Ecco, noi di Nippy Tips vi andremo ora ad elencare le 8 persone peggiori che si incontrano ai concerti e con le quali sicuramente ognuno di voi avrà avuto a che fare!

Il cantante

Voi pensate di aver pagato il biglietto per ascoltare e godervi la voce dal vivo del vostro artista preferito…e invece no! Solo per voi, in esclusiva, assisterete ad un concerto dentro al concerto: il cantante a fianco a voi non solo conosce tutti i brani a memoria, ma non riuscirà a fare a meno di farlo sapere a tutti cercando di intonare a gran voce tutte le canzoni previste nella scaletta. Per voi che gli siete affianco e per il vostro orecchio sarà un vero incubo, soprattutto se il cantante in questione ha la caratteristica di essere stonato come una campana rotta!

Il ballerino

Il ballerino ha un’unica prerogativa quando va a vedere un concerto, ovvero quella di ballare tutto il tempo e senza sosta dal primo all’ultimo brano, non curandosi totalmente delle persone che lo circondano e non cercando neanche minimamente di evitare di sferrare spinte o gomitate a destra e a manca, creandosi in questo modo uno spazio sgombro nel quale potersi dimenare senza freni, cosa che fa inevitabilmente innervosire chi gli sta intorno.

Il deodorante

Molto spesso a fine concerto il ballerino della categoria precedente, tutto sudato per i passi di danza effettuati, viene promosso automaticamente alla categoria del deodorante, che più che essere un appellativo per descrivere questi tipi di persone da concerto è più un consiglio che vi imploriamo di considerare: farsi una doccia e usare un po’ di deodorante prima di uscire non è poi così difficile e risolverebbe il problema che create ai vostri vicini di doversi guardare tutto il concerto con il naso tappato!

 

 

L’alcolista

Se vi capita di aver un incontro ravvicinato con l’alcolista, probabilmente quelli che poi avranno bisogno di una doccia a fine serata sarete voi: non di rado, infatti, questi personaggi si avventurano in sfide che nemmeno per i più sobri sarebbero semplici, come ad esempio portare a spasso fra la folla un bicchiere ricolmo di birra che, nella maggior parte dei casi, verrà rovesciato esattamente addosso a voi. Per non parlare poi di quelli inesperti che si ubriacano e che non riescono a gestire la cosa, iniziando a oscillare fra la gente e diventando delle mine vaganti pronte a esplodere senza preavviso…

La giraffa

Che voi siate alti 1 metro e 30 o 2 metri poco importa: durante un concerto ci sarà sistematicamente qualcuno più alto di voi che vi si piazzerà davanti e non vi farà vedere neanche un angolino di palco! Se non si può rimproverare nulla alle giraffe in questione perché madre natura le ha fatte alte e non è colpa loro, qualcosa da ridire su questi stangoni scatta automaticamente quando decidono di fare il favore alla propria ragazza, ovviamente alta la metà di loro, e farla accomodare sulle loro spalle per vedere meglio lo spettacolo, attirando l’odio e la rabbia di tutte le persone che si trovano dietro.

Il foto/video dipendente

Scattare qualche foto o registrare piccoli video per avere un ricordo della bella esperienza vissuta durante il concerto non è nulla di grave, anzi. Questo inizia ad essere un problema quando il foto/video dipendente decide ininterrottamente di non godersi il concerto con i suoi occhi ma di immortalare qualsiasi momento dello spettacolo con il suo smartphone e concentrandosi, di conseguenza, per realizzare foto e video perfetti. Non solo in questo modo non si gode la bellezza e le emozioni del concerto, ma disturba anche voi che gli siete dietro poiché il vostro sguardo verrà inevitabilmente ostacolato dalla presenza del suo cellulare o della sua macchina fotografica e dalle sue braccia alzate in aria per sorreggerli.

L’ostinato

Questo tipo di persona da concerto è uno fra i più fastidiosi. L’ostinato, infatti, sembra che abbia l’unico scopo di sfidare chiunque gli sia di fronte per conquistare minuto dopo minuto la sua posizione e tentare la scalata fino a sotto il palco. Lui non si da mai per vinto e vuole andare sempre più avanti di posto e a tutti i costi, puntando la posizione dei malcapitati in questione, che si sentono oppressi, e usando qualsiasi tipo di escamotage per riuscire nel suo intento.

L’opinionista

L’opinionista non smette di parlare neanche un minuto, è convinto che i suoi amici vogliano sapere il suo parere su qualsiasi cosa durante il concerto e ha qualcosa da dire su ogni argomento. La cosa peggiore è che se ne frega totalmente se qualcuno lo stia o meno ascoltando (ovviamente nemmeno i suoi amici sono assolutamente interessati a sentire la sua opinione proprio durante il concerto) e continua imperterrito con il suo monologo ad alta voce che, per voi che gli siete affianco, è letteralmente insopportabile. I peggiori, però, sono sicuramente quelli che vogliono fare gli esperti e che si calano nei panni degli ipercritici, avendo da ridire su ogni cosa e creando un’aura di negatività insostenibile.

 

Questi sono gli atteggiamenti più fastidiosi e le 8 persone peggiori che si incontrano ai concerti, con le quali è facile avere a che fare e con le quali potrete avere l’occasione e la sfortuna di condividere una performance dal vivo del vostro artista preferito.
Per rimanere in tema di comportamenti insopportabili vi invitiamo anche a leggere il nostro articolo sui vicini di casa fastidiosi o sui 10 tipi di amici con i quali non vorreste mai viaggiare!

 

A voi è mai capitato di incontrare qualcuna fra queste 8 persone peggiori che si incontrano ad un concerto? Raccontateci la vostra esperienza!
Stay tuned!

Condividi:

2 Comments

  1. Dario 11 maggio 2016
  2. aleP. 13 aprile 2017

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

css.php