Speciale San Valentino: cosa fare se si è single

Tra poco arriverà il 14 di febbraio, e come ogni anno alcuni tra voi saranno da soli. La domanda che viene subito in mente è: “Come fare a sopravvivere a questa festa?” Nessun problema: seguite i consigli di Nippy Tips su cosa fare a San Valentino se si è single e vedrete che la giornata passerà veloce e gratificante!

    1. Ridimensionate la festa

      Questa è decisamente la prima cosa che dovete fare: pensate a questo come un giorno simile a tutti gli altri, oppure cercate di vederlo per quello che realmente è: una giornata normale con un numero spropositato di commercialate. Non intristitevi per queste cose!

    2. Pensate a voi stessi

      San Valentino è la festa degli innamorati, non delle coppiette felici e sdolcinate. E qual è la persona che amate di più, se non voi stessi? Concedetevi un regalo che volevate da tempo, passate una giornata dedicata solo a voi stessi (ad esempio, alle terme o in un centro benessere) e vedrete che anche l’anno prossimo spererete di essere ancora single!

san valentino single terme

    1. Passate la giornata con le persone che amate

      L’amore ha tantissime sfaccettature, perché concentrarsi solo su una in questa festa? Se non volete stare da soli, dedicatevi alle persone che amate di più: fate una sorpresa alla vostra famiglia, oppure sentite quell’amico che non vedete da tanto tempo. Farete un gesto d’amore sia a voi che alle persone che vi circondano!

    2. Organizzate una cena esclusiva

      Nessuno vi ha detto che anche voi non potete avere la vostra cenetta romantica a San Valentino! Chiamate a raccolta amici e amiche, possibilmente single anche loro, e preparate una serata in compagnia, magari sfidando gli appassionati di cucina in una gara alla “Masterchef” e giocando con qualche gioco di società. Chissà che l’amico/a del vostro amico non mostri qualche interesse…

    • Andate a un evento dedicato ai single

      Durante il 14 di febbraio, numerose agenzie di incontri e speed dating organizzano feste ed eventi dedicati ai single in questa giornata. Cercate quello più vicino a casa vostra: nel peggiore dei casi, avrete comunque trascorso qualche ora in compagnia e fatto nuove amicizie!

san valentino speed date speed date

  • Passate la giornata a casa

    Siete decisi a non voler vedere proprio nessuno il 14 febbraio? Ok, è un vostro diritto. Trascorrete il giorno a casa vostra, magari dedicandovi a tutti quei lavoretti che avete sempre rimandato, in modo che sia sempre più accogliente e “amata”. La sera, guardatevi un bel film: evitate assolutamente le storie romantiche, sì invece a tutto il resto. Il consiglio di Nippy Tips? “Il giorno di San Valentino”, film horror del 1981: così capirete che non è poi così male rimanere da soli!

  • Godetevi della cioccolata

    I nostri suggerimenti non vi sono bastati per tirarvi su di morale? Allora dite “no” alla dieta per un giorno e “sì” a una bella scatola di cioccolatini. Oltre che a fare bene al gusto, vi migliorerà anche il buonumore: la cioccolata infatti aumenta la produzione di endorfine, l’ormone del benessere, che vi farà sentire più felice, nel corpo e nello spirito!

 

 

san valentino single

Questi sono i nostri suggerimenti su cosa fare a San Valentino se siete single. Ora non dovete fare altro che applicarli e passare la festa degli innamorati con le persone che contano di più per voi!

Avete altri suggerimenti per trascorrere il 14 febbraio se non si è in coppia? Scriveteceli in un commento!

Stay tuned!

Condividi:

One Response

  1. _Linda_ 4 febbraio 2016

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

css.php